Chinandomi dentro

by " Pensieri, Uncategorized "

A volte arriva cosi’, altre invece la devo andare a cercare con ostinazione , caparbiamente. E allora sono china su di me, la cerco dentro, tentando di sgombrare quel caos che  si è accumulato nella mia testa. Mi sforzo di fare spazio , butto via l’eccesso, il troppo, l’accumulo accatastato di voci che per la gran parte non mi appartengono nemmeno, appartengono ad altri: sono modi di pensare, di sentire, di essere altrui. Chissà perchè li ho ammucchiati dentro di me. Sono risoluta nel voler liberarmene per arrivare a lei e sentire quel fremito sottile che mi attraversa nel’abbracciarla. Ma ancora non la trovo … Comincio a pensare di averla perduta un’altra volta. Poi mi incalza il pensiero che non posso cercarla solo nella mia testa. Certo, lei passa anche da qui, è vero, ma è dal cuore che parte la sua scia luminosa. Da quello spazio pulito, da una dimensione sacra , incontaminata, non inquinata dalle voci altrui. Ed è da qui che devo lasciarla uscire. Lei c’è già. E’ dentro nascosta in un angolo, molto spesso è dietro alle mie paure, alle mie perplessità, alle cose che sostengo mi appartengano, molto spesso è cosi’ dietro che io devo chinarmi tanto per tirarla fuori ma appena la trovo ecco che spunta con la facilità e la naturalezza con cui un bambino viene alla luce. Lei non aspetta altro che io le restituisca la vita per gridare il suo esistere al mondo.E quanti aggettivi le hanno affibiato: dolce, amara, dura, crudele, difficile,buffa, terribile, meravigliosa, stanca, inopportuna, coraggiosa, sorprendente, disarmante. Quanti vestiti , forme, rivestimenti può avere la verità? Tanti, tante. ma l’essenza è una. E’ lei l’essenza, la base da cui parte tutto, la fondamenta, il cratere, la sorgente, il letto del fiume. Tutti la chiedono, la esigono, la pretendono e forse pochi sanno ritrovarla dentro di sè. E’ qui che germoglia ed il cammino verso la verità è impervio, a volte difficile,faticoso. E prima di pretenderla negli altri io voglio catturarla in me stessa, riempirmi di lei, lasciare che illumini la mia vita. Solo cosi’ so di poter accettare qualsiasi altra verità proveniente dal mondo. Il passo è già esposto. Sono nuda, spoglia , senza difese e viva per davvero. Sono vera. Non importa quello che accadrà. Sono libera.

 

Hey, like this post? Why not share it with a buddy?